image

Project Management

Translate original post with Google Translate

Per realizzare progetti di Information Technology, di piccole, medie o grandi dimensioni, e portarli a termine con successo è necessario un approccio strutturato, sistematico, rigoroso e proattivo, che deve essere adattato alla criticità e dimensione del progetto.
Rigel Engineering, forte della sua esperienza nella gestione di complessi progetti di ricerca e sviluppo a livello internazionale, applica in modo consistente, una provata metodologia di Project Management, che fornisce processi, tecniche e linee guida per coordinare le risorse al fine di ottenere risultati preventivabili e massimizzare la probabilità di completare il progetto con successo.

Il tempo e le risorse dedicate alle attività di Project Management sono ampiamente ripagate dagli effetti benefici che la metodologia ha sui progetti e, oltre la vita dei progetti stessi, sui risultati:

  • riduzione dei costi di progetto dal 20% al 30% (secondo le stime del PMI , Project Management Institute),
  • maggiore garanzia di completamento del progetto nel tempo e nel budget pianificato ,
  • maggiore rispondenza ai requisiti ed alle aspettative del cliente e dei beneficiari (stakeholders) , ottenuta tramite una migliore gestione della comunicazione dentro e fuori dal team del progetto,
  • possibilità di individuare i rischi di progetto in modo anticipato e di risolvere i problemi che si presentano in modo proattivo e con il minor impatto sulle risorse,
  • possibilità di gestire in modo efficiente le risorse , evitando di dedicare lavoro ad attività al di fuori dell’ambito del progetto,
  • qualità dei risultati finali più elevata.

Il valore aggiunto delle tecniche di Project Management sta nell’avere a disposizione un corpus standard di tecniche e processi operativi che consentono di affrontare in modo efficiente le attività tipiche, gli eventi ed i problemi che comunque si verificano durante la vita di un progetto e che quindi conviene identificare e gestire fin dall’inizio.

Lavorare sui progetti significa anche costituire un gruppo di persone con competenze e caratteristiche talvolta molto diversificate, che deve lavorare insieme in modo affiatato anche in condizioni di stress. Non viene quindi trascurata la gestione delle relazioni interpersonali all’interno del team che viene formato per lo specifico progetto ed all’esterno, verso i clienti e gli utenti finali.